martedì 30 maggio 2017

Ultime letture: Rosso Malpelo

I primi otto titoli della collana Narrativa fra le nuvole della casa editrice Kleiner Flug sono adattamenti di opere di autori stranieri, questo, tratto dalla novella di Giovanni Verga è una piacevole sorpresa. Maurizio Palarchi e Roberto Melis traducono a fumetti tutti i sentimenti e le emozioni del ragazzo dai capelli rossi. Un racconto intenso, inevitabilmente triste e malinconico, molto bello. Palarchi riesce a cogliere i momenti essenziali, i più intensi e su di essi soffermare l'attenzione del lettore. Melis con i colori surreali accentua le atmosfere, quasi sempre cupe, sia all'interno della miniera che all'aria aperta.


 Il libro è pubblicato da Kleiner Flug, costa 12 Euro e può essere ordinato sul sito.

domenica 28 maggio 2017

Ultime letture: Stradivari

Bella coppia Michele Ginevra e Sakka; lui praticamente esordiente e lei giovane disegnatrice che sta bruciando le tappe della gavetta. Ottima la collocazione della loro opera nella collana Prodigi fra le nuvole, giunta al n. 14: il tratto grottesco e la sintesi del soggetto si allineano perfettamente alle altre biografie di personaggi storici italiani prodotte dalla casa editrice Kleiner Flug. Di Antonio Stradivari viene narrata l'infanzia e la giovinezza fino alla produzione dei primi violini. Un sentito omaggio di due cremonesi al loro illustre concittadino ma anche un gran bel fumetto che si legge con estremo piacere sia per il buon ritmo della sceneggiatura che per gli splendidi disegni.


 Il libro è pubblicato da Keiner Flug, costa 13 Euro e può essere ordinato sul sito.

venerdì 26 maggio 2017

Ultime letture: Greystorm - Ex vitro vita

Confesso di non aver letto la miniserie di Greystorm ma questo "romanzo" (l'albo esce come n. 31 della collana Romanzi a fumetti) mi ha fatto apprezzare il personaggio di Antonio Serra. Gran parte delle 180 tavole (l'albo contiene anche un'introduzione ed un articolo su Frankenstein) sono occupate da un lungo ed interessante flashback, poi la narrazione torna al presente con il protagonista che entra in azione, mentre prima aveva solo ascoltato. L'argomento è già nel titolo: la creazione della vita artificialmente (in vitro) e se alcuni passaggi sono abbastanza prevedibili, nel complesso Davide Rigamonti imbastisce una buona storia e la racconta col giusto ritmo. Nel complesso un bell'albo.


 L'albo è pubblicato da Sergio Bonelli Editore e si trova facilmente in fumetteria.

mercoledì 24 maggio 2017

Ultime tetture: Tex - Sfida nel Montana

La serie dei Tex cartonati prosegue cambiando ogni volta gli autori e questo è il turno di un collaudato Manfredi e dell'ottimo Giulio De Vita che fa di Sfida nel Montana il migliore dei quattro volumi finora usciti, dal punto di vista grafico. La trama segue lo schema consueto: Tex arriva, risolve e riparte. Cambiano i cattivi, le vittime, gli scenari, le situazioni, ma non si può derogare da una tradizione di quasi settant'anni. Così Manfredi si adegua e porta un Tex giovane fra le nevi del Montana per aiutare un amico. La lettura scorre veloce ad un ritmo sconosciuto nella serie regolare ed in 46 tavole abbiamo una bella storia, piacevole ed estremamente gradevole da vedere.


 Il libro è pubblicato da Sergio Bonelli Editore e si trova facilmente in libreria e fumetteria.

lunedì 22 maggio 2017

Ultime letture: Corto Maltese. L'integrale (cofanetto)

Sono dovuti passare più di vent’anni dalla morte di Hugo Pratt prima che venisse stampata un’edizione decente in bianco e nero di tutto Corto Maltese. È infatti a Lucca Comics 2016 che allo stand Rizzoli Lizard fa bella mostra di sé il cofanetto con l’integrale, prezzato 100 euro ma venduto con il 25% di sconto, come tutto il resto del catalogo lo sarà per un mese.
Si tratta di un oggetto bellissimo, un contenitore di cartone molto spesso e solido con dentro 7 volumi cartonati; tutto quanto in uno splendido bianco e nero che risalta magnificamente il tratto del maestro. I libri non sono vendibili separatamente e non ci sono titoli sulle copertine o nelle coste, solo sul retro di ogni volume sono riportati i titoli delle storie in esso contenute.
Al primo impatto il formato viene giudicato piccolo, ma facendo alcuni confronti si trova che i 19 x 26,5 cm di questi libri sono gli stessi della prima edizione in volume di Una ballata del mare salato, Mondadori 1972. Le tavole costruite con strisce di tre vignette necessiterebbero di un formato maggiore, ma quelle a due vignette, essendo in bianco e nero, soffrirebbero di eccessivi spazi vuoti. Dunque il formato scelto appare un giusto compromesso.
Altro difetto potrebbe essere quello del rimontaggio delle tavole, che però interessa una sola storia, come ho analizzato in un precedente articolo.
In fase di lettura tutto quanto sopra diviene poco importante di fronte all’enorme piacere di ammirare queste storie perfettamente stampate in bianco e nero.




Primo volume: La giovinezza - Una ballata del mare salato
Nella cronologia ufficiale del personaggio, la storia sulla giovinezza, pubblicata nel 1981, sta fra Samarcanda e Tango ma la collocazione all’inizio non è male. In questa storia così come nella Ballata, Corto non è il protagonista, divide la scena con altri e l’accostamento risulta buono.
La Ballata è uno dei fumetti italiani più ristampati di sempre, anche in bianco e nero, e questa edizione non aggiunge niente di nuovo.


Secondo volume: Il segreto di Tristan Bantam - Appuntamento a Bahia - Samba con Tiro Fisso - Un’aquila nella giungla - E riparleremo dei gentiluomini di fortuna - Per colpa d’un gabbiano - Teste e funghi - La conga delle banane - Vudù per il presidente - La laguna dei bei sogni - Nonni e fiabe
Tutte le 11 storie brevi di Corto Maltese ambientate in sud America, un crescendo magnifico che certifica la maturazione artistica di Pratt che brevi distanze si esprime al meglio. Dietro ognuno di questi titoli stanno venti tavole nel corso delle quali si dipana la storia completa, una più bella e coinvolgente dell’altra. Personalmente non avevo mai amato La laguna dei bei sogni ma questa rilettura mi ha fatto apprezzarne l’unicità rispetto alle altre: l’idea di far comparire Corto solo all’inizio e alla fine e di costruire una storia sui deliri di una mente offuscata da sostanze allucinogene.



Terzo volume: L’angelo della finestra d’Oriente - Sotto la bandiera dell’oro - Concerto in O’ minore per arpa e nitroglicerina - Sogno di un mattino di mezzo inverno - Côtes de nuit e rose di Piccardia - Burlesca e no tra Zuydcoote e Bray-Dunes - Nel nome di Allah misericordioso e compassionevole - L’ultimo colpo - ... e di altri Romei e di altre Giuliette - Leopardi
Il meglio del meglio di Corto Maltese nelle ultime dieci storie brevi: 6 ambientate in vari paesi d’Europa e 4 in Africa. Questo libro costituisce l’apice della carriera di Pratt, sia dal punto di vista grafico che narrativo. Si trova di tutto in questi episodi: dalla poesia alla violenza, dai personaggi reali a quelli fiabeschi, dal sogno alla dura realtà della guerra. Dieci capolavori riconosciuti.


Quarto volume: Corte conta detta arcana - Favola di Venezia
Strepitoso l’inizio, poetico il finale, Corte sconta è senza dubbio la migliore fra le storie “lunghe” di Corto Maltese, con la sua galleria di signori della guerra e rispettivi treni. Anche questa è stata ristampata varie volte in edizioni di maggior pregio, ad esempio quelle di cui mi ero occupato in un precedente articolo.
Il volume è completato dalla Favola di Venezia, l’unica storia rimontata rispetto all’edizione originale e presentata in quella che è ormai la versione ufficiale e che nulla toglie alla leggibilità ed al ritmo. Il tratto di Pratt comincia a virare verso la sintesi e la storia è costruita come una caccia al tesoro, con poche scene d’azione. Il confronto con la precedente mette in evidenza il diverso taglio.


Quinto volume: La casa dorata di Samarcanda
 Ultima grande storia di Corto Maltese con diverse analogie rispetto a Corte Sconta: entrambe si svolgono in Asia, troviamo Rasputin e Pratt si diverte a descrivere una situazione politica complessa con vari antagonisti in lotta fra di loro. La prima pagina, originariamente a colori, viene qui presentata in bianco e nero in ossequio alla filosofia del cofanetto.


Sesto volume: Tango - Le elvetiche
 Due storie da dimenticare. Pratt omaggia due luoghi a lui cari, Bueno Aires e la Svizzera, con due storie piuttosto piatte. In Tango Corto Maltese scatena una guerra con diversi morti, ma non c'è molta azione. 
Le elvetiche è il racconto di un sogno, un ambiente fabiesco in cui Corto, novello Alice, attraversa un paese delle meraviglie. 


Settimo volume: Mu
Sembra proprio che questa storia sia stata concepita come l'ultima di Corto Maltese. C'è una lunghissima introduzione, di ben 48 pagine, che vede riuniti in una nave tutti i principali personaggi incontrati da Corto durante le precedenti avventure in sud America. Il resto, fra sogno e realtà, è l'ennesima ricerca di un tesoro, sintesi della saga di Corto Maltese. 


Al termine, la lettura dell'intero ciclo di Corto Maltese in questo integrale risulta estremamente appagante, una bellissima esperienza. Sarà che io sono un partigiano del bianco e nero, ma ritengo che questa del cofanetto sia la migliore edizione omogenea delle 29 storie.

Il cofanetto è pubblicato da Rizzoli Lizard e può essere ordinato tramite il sito.

sabato 20 maggio 2017

Ultime letture: L'almanacco de I fumetti della gleba

Per affrontare questo librone con circa 700 pagine a fumetti (di cui una sola a colori!), occore sapere in partenza cosa aspettarsi: fumetti disegnati male e sgangherati ... ma terribilmente intriganti e divertenti. Il Dr. Pira non solo disegna come farebbe un bambino, ma racconta ministorie prive di quei limiti che la moralità adulta ci imporrebbe. Un bambino non ha ancora acquisito la consapevolezza della morte e qui si uccide allegramente come fosse un videogioco. Un bambino non ha ancora i concetti di bene e male e qui si alternano pagine di estrema violenza ad altre di buoni sentimenti. Una volta entrati in questo mondo apparentemente fatto di semplicità grafica e narrativa, si scopre una ricchezza enorme data anche dalla varietà di generi narrativi con i quali l'autore si confronta: manca solo l'erotismo, il resto c'è tutto. Alla fine della scorpacciata di fumetti troviamo molte altre pagine con testi apparsi sul sito Internet e contenuti extra, come alcuni fumetti della gleba reinterpretati da altri autori oppure da bambini. Da leggere assolutamente le note che spiegano alcuni retroscena delle storie. Un libro importante che si legge con grande piacere.





Il libro è pubblicato da Nero col sistema Prima o mai, costa 33 Euro, e può essere ordinato da Saldapress.

giovedì 18 maggio 2017

Ultime letture: Historica n. 51

Questa biografia di Luigi XIV è in forma narrativa, non didascalica, c'è un ritmo, ma è tutto molto frammentario. Ogni scena conta poche tavole e la successiva si svolge in un luogo e in un tempo diversi, puntualmente indicati da brevi didascalie. Tutto questo fa sì che l'opera risulti composta da una serie di piccoli episodi che messi insieme tratteggiano la figura del Re Sole. L'obiettivo è centrato, il fumetto descrive molto bene il personaggio storico, anche se manca una visione ampia: tutto quello a cui assistiamo si svolge all'interno del "cerchio magico" che circonda il Re. Nel complesso la lettura risulta piacevole e di grande interesse.




Luigi XIV - Il re sole è pubblicato da Mondadori Comics come numero 51 della collana Historica e si trova facilmente in libreria e fumetteria.

martedì 16 maggio 2017

Ultime tetture: Ghirlanda

"Questo libro è dedicato ai mondi fantastici dei Moomin, di Moebius e di Fred." Jerry Kramsky (al secolo Fabrizio Ostani) e Lorenzo Mattotti ambientano questa loro opera in un mondo di fantasia, popolato da strani esseri che vivono incredibili avventure e con la dedica dichiarano il loro intento di ispirarsi a stili grafici e narrativi di altri tempi. Tutto in questo libro è delicato e poetico, anche nelle scene drammatiche; ci sono mille riferimenti e metafore, ma è bello lasciarsi trascinare dalla storia, dal ritmo veloce. Si leggono rapidamente le quasi 400 pagine (per un peso di 1,8 kg!), tutte d'un fiato perché ci si lascia immergere in quel mondo e trascinare dalle emozioni dei personaggi che diventano le nostre.




Il libro è pubblicato da Logosedizioni, costa 35 Euro e può essere ordinato sul sito.

domenica 14 maggio 2017

Ultime letture: Nyarlathotep

Se fossero state realizzate all'epoca in cui in Italia prolificavano le riviste di fumetti, probabilmente le 43 pagine di questa storia sarebbero state serializzate e mai più ristampate. Oggi invece è l'epoca dei libri ed ecco un elegante volume cartonato con le visionarie tavole di Julien Noirel su testo di Rotomago tratto dall'opera di Lovecraft. Non ci sono dialoghi, ma solo brevi didascalie che ripropongono il testo originale, in questo fumetto che si legge in venti minuti ... e poi si rilegge! 


 Il liro è pubblicato da Nicola Pesce Editore, costa 14,90 Euro e può essere ordinato sul sito.

venerdì 12 maggio 2017

Ultime letture: Il rapporto Brodeck - Libro 2/2 L'indicibile

Conclusione della tragica storia iniziata nel precedente volume e tratta dal romanzo di Philippe Claudel. Un vero capolavoro del fumetto conteporaneo. Manu Larcenet è un grandissimo disegnatore ed un eccellente narratore che usa le immagini, così come le parole, per descrivere fatti e stati d'animo dei personaggi. Le sue tavole mute parlano più di quelle con dialoghi e didascalie. In questo secondo libro termina la stesura del rapporto e con esso si ricostruisce il quadro completo delle vicende. Una narrazione non lineare, che aggiunge un tassello alla volta, un emozione dopo l'altra.




Il libro è pubblicato da Coconino Press, costa 22 Euro e può essere ordinato sul sito.

mercoledì 10 maggio 2017

Ultime letture: Historica n. 50

Conclusione della storia iniziata nel n. 43, che vede protagonista una giovanissima ragazza, spesso nuda e costretta a fare sesso con molti uomini. Siamo all'epoca della conquista spagnola del Messico e lei è nelle mani dell'Inquisizione che spera di farsi rivelare l'ubicazione del fantomatico tesoro di Montezuma. Maïana infatti nel corso di inverosimili vicissitudini era diventata intima dell'imperatore, prima di passare anche per il letto di Cortés. Lettura piacevole per una storia che non brilla particolarmente ma neppure delude le aspettative.



L'impero Azteco - Cortés il conquistatore è pubblicato da Mondadori Comics come numero 50 della collana Historica e si trova facilmente in libreria e fumetteria.

lunedì 8 maggio 2017

Ultime letture: L'enigma di Atlantide (Comic Art)

Nella quarta avventura di Blake e Mortimer, Jacobs libera la fantasia e presenta una civiltà atlantidea sopravvissuta fino al ventesimo secolo nelle viscere della terra. In questo scenario la storia si dipana fra intrighi politici e grandi cataclismi. La serie è matura e lo stile consolidato: riccheza di dialoghi e didascalie ma allo stesso tempo scorrevolezza e piacere della lettura.



Il volume è stato ristampato varie volte e può essere acquistato direttamente dagli editori. Segnalo il sito di Alessandro Editore e l'edizione più economica nello store della Gazzetta dello Sport.

sabato 6 maggio 2017

Ultime letture: I pionieri dell'ignoto

Forse questo albo può essere definito come il ritorno dei romanzi a fumetti Bonelli dopo la parentesi delle miniserie, oppure no, perché non presenta in copertina alcuna testata. Fatto sta che abbiamo di fronte un balenottero di 288 pagine, suddiviso in tre capitoli, uscito come numero 32 della collana Romanzi a fumetti. Un esploratore disperso in Africa, una spedizione di soccorso coaudivata dai servizi segreti inglesi ed avversata da spietati nemici, un'ambientazione steampunk e mostri preistorici che attraversano vortici temporali. Tutto questo per una storia che si fa leggere ma non appassiona, forse a causa del retrogusto di déjà vu.





L'albo è pubblicato da Sergio Bonelli Editore e si trova facilmente fumetteria.

giovedì 4 maggio 2017

Ultime letture: Tex - Painted desert

Terzo cartonato alla francese per il più classico degli eroi dei fumetti italiani. I disegni di Angelo Stano ci mostrano un ranger dall'aspetto più giovanile del consueto, ma riconoscibile negli atteggiamenti. Mauro Boselli ambienta la storia nel deserto, dove Tex e Tiger soccorrono uno sceriffo ferito, il quale racconta che sta cercando sua moglie rapita dai banditi che hanno messo a segno una rapina alla banca. Nella vicenda viene poi coinvolta una famiglia di indiani che vivono in quelle terre inospitali e non mancano sorprese fino al consueto lieto fine. Tutto sommato uno bella storia.




Il libro è pubblicato da Sergio Bonelli Editore e si trova facilmente in libreria e fumetteria.

martedì 2 maggio 2017

Ultime letture: The moneyman - La vera storia del fratello di Walt Disney

Il 25 ottobre 1971 Roy Disney è a Orlando, Florida, per l'inaugurazione del secondo parco a tema, il Walt Disney World fortemente voluto da suo fratello, che non ha fatto in tempo a vederlo terminato. In albergo incontra una signora che è incuriosita e si fa raccontare la storia della sua vita, strettamente legata a quella del fratello minore; viene così ricostruita la nascita dell'impero Disney. Alessio Del Santa spiega nella nota finale di essersi preso qualche licenza poetica, ma di aver ricostruito i fatti in base ad ampia documentazione che dimostra "il ruolo fondamentale che Roy ha avuto nella storia della Disney". Un libro estremamente interessante e piacevole da leggere.




Il libro è pubblicato da Tunué, costa 16,90 Euro e può essere ordinato sul sito.