mercoledì 30 aprile 2014

Ultime letture: Goražde

Negli anni che trascorsi dalla pubblicazione di "Palestina" a quella di "Goražde, area protetta; la guerra in Bosnia 1992-1995" Joe Sacco ha affinato il suo segno che ora risulta più leggibile. Restano la didascalicità del resoconto giornalistico e inevitabilmente la tristezza delle atmosfere affrontate. Nonostante il tratto tendente al grottesco, le immagini risultano più descrittive che evocative. Questo libro di lascia leggere, lentamente ma fino alla fine ed aiuta molto a capire fatti e situazioni mostrandoceli dall'interno, dai racconti di chi li ha vissuti.